Cambiare Maximum Value su grafici Cacti

Nel caso in cui cacti rilevi dei valori di picco su un determinato grafico superiori o inferiori ai valori settati sul data template, ci troveremo i grafici pieni di buchi. Purtroppo modificare questi valori dall’interfaccia grafica di cacti sulla pagina del data template non avrà effetto sui grafici esistenti (la modifica verrà applicata ai grafici futuri). Sarà quindi necessario cambiare il Maximum Value su grafici Cacti operando direttamente sui file RRD (questo ci permette di non dover creare un grafico nuovo e di conservare lo storico dei dati)

Maximum Value sul data template

Per visualizzare il contenuto di un file rrd è necessario utilizzare gli rrd tool (rrdtool dump), ad esemio con i seguenti comandi (il primo visualizza a video il contenuto del file, il secondo salva il contenuto su un file xml

rrdtool dump file.rrd | more                   
rrdtool dump file.rrd >> file.xml
less file.xml

Il limite massimo settato sul data-template per la memory-cache di un server linux e di 10G e dall’rrd file si vede che cacti smette di scrivere non appena ci si avvicina a quel valore:

< !- 2014-05-19 23:30:00 CEST / 1400535000 --> 9.9955055200e+06
< !- 2014-05-19 23:35:00 CEST / 1400535300 --> 9.9964940800e+06
< !- 2014-05-19 23:40:00 CEST / 1400535600 --> 9.9974637333e+06
< !- 2014-05-19 23:45:00 CEST / 1400535900 --> 9.9985090933e+06
< !- 2014-05-19 23:50:00 CEST / 1400536200 --> 9.9995252267e+06
< !- 2014-05-19 23:55:00 CEST / 1400536500 --> 9.9995320000e+06
< !- 2014-05-20 00:00:00 CEST / 1400536800 --> NaN
< !- 2014-05-20 00:05:00 CEST / 1400537100 --> NaN

Esaminiamo il file rrd ed individuiamo i parametri che ci interessano

xml rrd max value

xml rrd max value

Dobbiamo modificare il valore MAX del mem_cache e lo facciamo sempre con gli rrdtool tune

rrdtool tune file.rrd --maximum mem_cache:100000000

A questo punto possiamo verificare il contenuto del file rrd:

xml rrd new max value

xml rrd new max value

Una nota importante.
Nel caso di grafici di interfaccie in bit/sec se il traffico dei grafici supera i 100M cacti non è più in grado di graficare i valori rilevati. In questo caso non è necessario modificare il datasource ma bisogna ricreare il grafico ma come bit/sec(64bit)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.